VIOLA, Interpretazione della legge con modelli matematici, Milano, 2017

E’ stato pubblicato il volume scritto da Luigi VIOLA

INTERPRETAZIONE DELLA LEGGE CON MODELLI MATEMATICI

DirittoAvanzato, Milano, 2017

Testo consigliato per gli scritti di Avvocato, di Magistratura e di altri pubblici Concorsi.

INDICE e PRESENTAZIONE DISPONIBILI: CLICCA QUI

copertina+formula+est

PER DETTAGLI ED ACQUISTO, CLICCA QUI

————————————————————————————-

1° POSTO, Classifica libri del CORRIERE DELLA SERA del 23.7.2017, pag. 26cor sera (1)

Corriere della Sera del 23.7.2017, pag. 16, Periodo di riferimento: 10-16 luglio 2017.
NB. nell’immagine della pagina originale del Corriere si sono oscurati testi non rilevanti e pubblicità ed ingrandita la classifica.

———————————————————————————————-

1° POSTO BEST SELLER AMAZON (formato kindle); dato del 6.5.2018.

1° POSTO BEST SELLER AMAZON (formato kindle); dato del 3.4.2018.

  POSTO BEST SELLER Amazon (formato Kindle); dato del 9.11.2017.

Media recensioni: 5 stelle su 5 (ottimo + consigliato).

————————————————————————————-

Giustizia predittiva: previsioni CENTRATE

—————————————————————–

Il libro è stato venduto, oltre che in Italia, anche in Brasile, Stati Uniti d’America, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Repubblica Ceca, Austria, Indonesia.

 

MIGLIAIA DI COPIE IN TUTTO IL MONDO

 

——————————————————–

Recensioni:

Sole24Ore – Diritto24 (3.4.2018): “…un algoritmo che “salverà” la giustizia?…due scuole di pensiero a confronto“.

StudioCataldi (30.7.2018): “il modello…può essere paragonato all’Elea 9003 Olivetti, tra i primissimi antenati del moderno personal computer“.

Quotidiano del Sud (Cosenza, 25.6.2018): “…una squadra di giuristi proveniente direttamente dal futuro…vendendo migliaia di copie in tutto il mondo...”

Libero.it (23.6.2018): “…rilettura in chiave matematica del nostro ordinamento…”

AnimaMundi (Alessandra D’Angella, 25.6.2018): “...un testo che apre prospettive rivoluzionarie sulle nuove frontiere del diritto…ha costruito la sua “Grande Muraglia” e l’ha percorsa, passo dopo passo, sino in fondo, affrontando le difficoltà e le fatiche di un cammino impervio che lo ha condotto dritto all’obiettivo: un suadente algoritmo che consente in un certo senso di predire il futuro pur senza disporre di una sfera di cristallo…un risultato sorprendente e senza precedenti che ha meritato al Prof. Viola il plauso della comunità forense nazionale ed internazionale“.

StudioCataldi (Paolo Maria Storani, 25.4.2018): “…un enorme interesse l’innovativo, anzi proprio rivoluzionario, testo che Luigi Viola, scienziato del processo…”

Eco dello Jonio (23.6.2018): “...risponde con una formula suadente, un algoritmo in grado di dare risposte in chiave predittiva, un modello certo e sempre uguale a parità di variabili, ma che presenta al contempo il grande pregio di consentire una piena affermazione del ruolo dell’avvocato, che nella determinazione di quelle variabili è il vero protagonista…”

L’altraPagina.it (20.1.2018): brillante volume…con questo volume Luigi Viola posa una pietra significativa al processo di costruzione di un sistema giuridico basato sulla certezza, offrendo uno strumento teorico, ma soprattutto pratico, che possa già essere d’aiuto a magistrati, avvocati e a giuristi. Kelsen, il padre della “logica del diritto”, sarebbe fiero di lui.

Amazon del 17.2.2018:.. punto di vista nuovo e interessantedi sicuro interesse futuro per l’evoluzione del pensiero giuridico…

Amazon del 9.1.2018: Questo libro fornisce strumenti interpretativi ottimi che permettono di risolvere con successo questioni giuridiche anche complesse.

Amazon del 25.8.2017Ottimo libro che aiuta a comprendere le dinamiche della interpretazione ermeneutica, con un occhio attento alle dimostrazioni pratiche delle tesi sostenute. Libro perfetto per studenti, avvocati e magistrati. Davide Nalin (magistrato).

Amazon del 29.8.2017Ottimo testo. Autore brillante. Argomenti rivoluzionari. Consigliato a tutti i professionisti del diritto. Apre la mente, cancella i pregiudizi. Il futuro. Cliente Amazon.

Amazon del 20.11.2017Da una parte è una valida occasione per avere un quadro completo sui metodi mediante i quali si interpretano le leggi, mentre dall’altra è un’occasione per riflettere su un nuovo metodo esegetico. In ogni caso, non si può non apprezzare il tentativo di iniziare ad informare il Diritto alle altre conoscenze!

Diritto delle Nuove Tecnologie di Michele Iaselli: …L’opera del prof. avv. Viola rappresenta uno dei lavori più interessanti degli ultimi tempi …in tale campo il prof. Viola si segnala come brillante precursore.

Studio Legale Bernabè: …Si deve partire da una considerazione di fondo, come insegna il Prof. Viola: Le norme, intese come articolati normativi, sono degli algoritmi…Come ha avuto modo di dimostrare magistralmente il Prof. VIOLA, nel suo breve volume che vi invito caldamente a leggere.

PrismaProgetti: …È un tema caldo in Francia e ancora di più negli Stati Uniti, mentre in Italia se ne inizia a parlare in questi giorni. È la cosiddetta «giustizia predittiva». Cioè la possibilità di interpretare la legge tramite modelli matematici. Se ne occupa, primo in Italia, Luigi Viola nel volume «Interpretazione della legge con modelli matematici. Processo, a.d.r., giustizia predittiva» pubblicato lo scorso luglio dal Centro Studi Diritto Avanzato Edizioni.

AffaritalianiGiustizia predittiva, un libro costruisce un modello matematico per i giudici…il primo a occuparsi in maniera integrata del fenomeno della giustizia predittiva. 

Associazione Donne Giuriste Italiane (pagina facebook della sez. di Matera del 27.10.2017), in occasione della presentazione del libro a Matera:  “Il coraggio dell’esplorazione rende onore al merito di chi ha deciso di condividere con il mondo la sua scoperta, il suo modo di vedere le cose e di indagare la realtàIl sapere scientifico ed una formula matematica al servizio del diritto sono concetti innovativi, che spaventano forse i sostenitori di un pensiero più tradizionalista (…) prezioso insegnamento di James Joyce: “Un uomo di genio non commette errori: i suoi sbagli sono l’anticamera della scoperta”. Grazie a chi ci ha onorato della sua presenza (…)”.

Associazione Donne Giuriste Italiane (pagina facebook della sezione di Matera del 14.12.2017, in occasione del lancio dell’evento programmato a Potenza per la presentazione del libro: “Con grande piacere l’ADGI – Sezione di Matera- presenta il nuovo libro del Prof. Luigi Viola: L’interpretazione della legge con modelli matematici, con l’obiettivo di offrire ai partecipanti all’evento un nuovo approccio al diritto visto dal punto di vista di un genio e visionario del diritto italiano“.

StudioLegaleFiammella: è un libro “rivoluzionario“.

Metis Magazine (con video-intervista), L’interpretazione della legge con modelli matematici. A scuola di Algoritmi con il prof. Viola, del 5.1.2017: “..un volume che cambia radicalmente il modo di fare diritto, di pensare le norme, di leggerle e di interpretarle, finanche di governarle; con l’ausilio di modelli matematici…Una mente acuta che si misura con un’idea geniale – è proprio il caso di dirlo – e confeziona, servendolo su un piatto d’argento, un concetto innovativo e rivoluzionario; quello di un diritto calcolabile…”

OltreIlFatto.it (intervista del 9.2.2018): “…si tratta di una vera e propria rivoluzione copernicana…”.

Pisticci.com (31.1.2018):” … colui che per primo in Italia ha deciso di rompere gli schemi e cominciare a parlare di giustizia predittiva, di condividere il bello della scoperta con tutti coloro che intendono osare…”

ilTaccodItalia (16.2.2018): “Uno spazio importante è stato dedicato alla giustizia “audace e visionaria”, quella ancora possibile da realizzare. Come quella mostrata da Luigi Viola, avvocato, che nella sua lectio magistralis ha presentato la possibilità concreta di interpretare la legge con modelli matematici“.

Nuovo Dialogo (Silvano Trevisani, 16.2.2018): Un algoritmo “salverà” la giustizia”.

RadiciFuture (Silvano Trevisani, 6.3.2018)  “Un successo che apre strade nuove e ancora imprevedibili ma che secondo l’autore ha lo scopo principale di “integrare” il lavoro della giustizia, dandole un sostegno “quantitativo”.

ilGiornalediRieti (29.5.2018): “…rivoluzionaria teoria…”

—————————————————————————–

INTERVISTE

 

intervista GIORNALENuovo Dialogo (Silvano Trevisani, 16.2.2018)

intervista RADIO: IusLawWebRadio (Pino Gallo, 5.4.2017)

intervista RADIO: AdMaiora Elzeviro (19.10.2018)

intervista SOUNDCLOUD: PCT facile (Francesco Posati, 7.07.2018)

intervista VIDEO YOUTUBE: MetisMagazine (Luana Casalnuovo 21.12.2017)

intervista TELEVISIONE: Telegiornale TGNorba (30.3.2018)

intervista TELEVISIONE: Telegiornale TGNorba (26.4.2018

CONVEGNI di presentazione:

 

BARI, 6.10.2017 presso Hotel

MATERA, 27.10.2017 presso Tribunale [foto]

REGGIO CALABRIA, 13.11.2017 presso Fondazione [foto]

POTENZA (19.12.2017) presso Corte di Appello [foto]

MILANO (25.1.2018) presso sede Ordine Commercialisti [foto]

TARANTO (9.2.2017) presso Tribunale [foto]

BARI (12.2.2018) presso Università (lectio magistralis) [video + foto + foto + foto]

ALTAMURA-BA (30.3.2018) presso Biblioteca [foto + foto + foto + intervista televisiva su tg]

BERGAMO (20.4.2018) presso Collegio

ROMA (26.4.2018) presso Tribunale [foto + foto + foto + foto + intervista televisiva telegiornale]

VICENZA (27.4.2018) presso sede Ordine Avvocati [foto + foto]

MESSINA (9.5.2018) presso Università degli Studi [foto]

RIETI (9.6.2018) presso sala consiliare del Comune [foto + articolo + articolo]

VELLETRI-RM (20.6.2018) presso Tribunale [foto + foto]

ROSSANO (CS) (22.6.2018) presso Museo [foto + foto + foto + articolo di giornale + articolo]

CITAZIONI

 

Carlo MONTEDORO, Relazione tenuta al convegno Giustizia e Intelligenza Artificiale, Associazione Vittorio Bachelet, Roma, 20.3.2018 (minuto 50 circa)

Nicola MORGESE, Il ruolo del giudice nella post modernità, in La Magistratura (Organo dell’Associazione Nazionale Magistrati), 2018, 1, 17

Marco CECCHI, Annullamento senza rinvio: la Cassazione rimodula i propri poteri, in Dir. Pen. e Processo, 2018, 6, 766.

Giuseppe CORASANITI, Diritto nella società digitale, Milano, 2018.

—————————————————————————-

IL MODELLO MATEMATICO E’ STATO PRESENTATO PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI IL 30.3.2017

I volumi di DirittoAvanzato sono stati venduti  in Brasile, Stati Uniti d’America, Spagna, Gran Bretagna, Germania, Svizzera, Repubblica Ceca, Austria, Indonesia.

Di seguito, la rappresentazione geografica delle vendite relativa al primo semestre 2017.

 

Condividi
Share On Twitter
Share On Linkdin

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Show Buttons
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkdin
Hide Buttons